Carenza di carta, possibili ritardi dei nuovi titoli

postato in: Comunicazioni | 0

La carta è una materia prima essenziale per i nostri amati libri.

L’invasione dell’Ucraina, gli aumenti del settore energetico e il periodo della pandemia hanno accentuato una problematica, quella della riduzione della disponibilità di carta, che esiste ormai da qualche anno.

Difatti, le motivazioni principali dell’aumento dei costi nel nostro settore derivano dalla mancanza di materia prima e l’aumento dell’energia

Le conseguenze riguardano anche l’uscita dei nostri ultimi libri, segnaliamo infatti possibili ritardi di uscita e consegna dei nuovi arrivi e un possibile prolungamento delle prevendite. 

Dopo aver risolto con i tempi slittati dell’Erbario di Frida Kahlo, attualmente il testo che può avere tempi di attesa più lunghi è la madonna che viene dal mare. La situazione non riguarda i libri usciti meno di recente e già in magazzino.

Per la realizzazione dei nostri libri ed albi illustrati ci rivolgiamo solo a piccole e medie tipografie italiane che lavorano con materiali di qualità e che stanno risentendo in particolar modo delle problematiche sopra descritte, per cui siamo sicuri della tua comprensione in merito a questa particolare situazione e ti ringraziamo nel supportarci!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.